Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, Allegri: "I grandi club europei ci rispettano per il lavoro dei ragazzi"

Juve, Allegri: "I grandi club europei ci rispettano per il lavoro dei ragazzi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 27 aprile 2017, 15:322017
di Giulia Borletto

La Juventus è l'unica squadra in Europa ad essere in corsa per arrivare al famoso triplete. Scudetto-Coppa Italia e Champions tutte nelle stessa stagione, anche se niente è ancora deciso perché c'è ancora molto da giocare. "E' giusto quello che ho letto in questa settimana. Non abbiamo però ancora vinto nulla, quindi andiamo un passo alla volta. E' giusto avere entusiasmo poi anche equilibrio" spiega Massimiliano Allegri in conferenza stampa. "Penso solo agli avversari della Juventus. Tra Atalanta e derby dobbiamo fare gli 8 punti che ci servono per lo scudetto.

Abbiamo il rispetto da tutti i grandi club per quello che stanno facendo i ragazzi. Salto in avanti in Europa fatto ma bisogna poi anche vincere. Per vincere tutto bisogna ancora arrivarci, soprattutto in Champions. Mancano ancora 2 partite. Pensiamo a lavorare in questo mese, con serenità. Dobbiamo affrontare allenamenti e partite senza pensare a cosa succederà tra 20 giorni".