Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Marchisio: "In Europa siamo rispettati. Il gruppo la nostra forza"

Juventus, Marchisio: "In Europa siamo rispettati. Il gruppo la nostra forza"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 25 aprile 2017, 18:452017
di Tommaso Bonan

Queste le parole del centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio, rilasciate ai microfoni di Sky Sport: "Ci sono stati dei momenti importanti. Sicuramente il fatto di essere tornati a vincere ha portato importanza alla squadra e consapevolezza nei propri mezzi in Italia. E man mano anche in Europa. Ora da tre anni a questa parte, dove al di là delle prestazioni, c'è un'idea diversa da parte dell'avversario, quando incontra la Juventus. Tre anni fa siamo arrivati in finale e l'anno scorso siamo usciti contro un Bayern Monaco che sicuramente era una grande squadra e dove noi avevamo fatto un'ottima prestazione. Quest'anno stiamo di nuovo confermando di aver scollinato quella parte dove la Juventus non riusciva ad essere importante in Europa.

Il nostro punto forte in Champions? Il gruppo sicuramente. Quest'anno sono arrivati altri giocatori importanti che si sono subito inseriti al meglio in un contesto che è tanti anni che dimostra il suo valore. Cambiando modulo, anche quest'anno, perché comunque da quando è arrivato il Mister ogni anno ha sempre fatto dei cambiamenti che poi è stato un bene per la squadra. Dove la squadra soprattutto ha avuto la voglia e l'intenzione di mettersi a lavorare per dei cambiamenti. E poi è stato un giovamento per tutta la squadra nel cammino della stagione e lo si sta vedendo quest'anno".