Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Kurt Hamrin, l'Uccellino che ha fatto grande Fiorentina, Milan e Svezia

Kurt Hamrin, l'Uccellino che ha fatto grande Fiorentina, Milan e SveziaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
domenica 19 novembre 2017, 05:002017
di Lorenzo Di Benedetto

Kurt Hamrin e una carriera fatta di gol e successi. L'ala svedese nato in Svezia ha iniziato la sua carriera in patria con la maglia dell'AIK prima di trasferirsi in Italia nel 1956 acquistato dalla Juventus. Dopo una stagione in bianconero e una al Padova fu invece la Fiorentina e puntare su di lui e in viola ha vissuto la parte più importante della sua carriera in Serie A. Fino all'arrivo di Gabriel Omar Batistuta è stato il recorman di reti segnate con la società gigliata, grazie alle 150 reti in Serie A in 289 presenze. Con i viola ha vinto anche due Coppe Italia, una Mitropa Cup e una Coppa delle Coppe, prima di trasferirsi al Milan con il quale ha arricchito il suo palmares, con uno Scudetto, una Coppa dei Campioni e una Coppa delle Coppe. nel 1958, nei Mondiali disputati in Svezia si è dovuto inchinare soltanto al Brasile di Pelè in finale conquistando quindi l'argento che fino a oggi rappresenta il miglior piazzamento della Nazionale svedese nella rassegna iridata. Oggi Hamrin compie 82 anni.

Sono nati oggi anche Laurent Blanc, Massimo Beghetto, William Vainqueur e Suso.

© foto di Federico De Luca
© foto di Federico De Luca