Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Perugia - Di Carmine show, Bandinelli impressionante

Le pagelle del Perugia - Di Carmine show, Bandinelli impressionanteTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 18 novembre 2017, 17:022017
di Dimitri Conti
Risultato finale: Perugia - Carpi 5-0

Rosati 6 - Pomeriggio di sole esultanze per l'esperto portiere degli umbri. L'unica minaccia arriva da rigore: per sua fortuna Malcore sbatte sulla traversa e la sua porta rimane inviolata.

Belmonte 6,5 - Prende il posto di Zanon nell'undici titolare e non fa rimpiangere la scelta di Breda. Assente in avanti, difende però alla perfezione la sua fascia di competenza.

Volta 6 - L'espertissimo difensore centrale non ha compiti imprescindibili da svolgere. Quando chiamato in causa si rivela attento. Nel finale Sacchi lo grazia da un'ammonizione forse giusta.

Monaco 6,5 - Prestazione di spicco al centro della retroguardia umbra. Concede poco e nulla agli avanti ospiti. Nzola prova a far male nel primo tempo, lui lo controlla adeguatamente.

Pajac 6 - Le accelerazioni di Nzola lo mettono in apprensione a tratti nella prima frazione. Lui tiene botta, poi nei secondi quarantacinque minuti di gioco le insidie diminuiscono.

Brighi 6 - Lavoro oscuro quello svolto dall'esperto centrocampista di Breda. Chiude sulle linee di passaggio carpigiane, rendendosi utile in interdizione. Si limita spesso al tocco corto.

Colombatto 6,5 - Al solito prova ad essere il faro della manovra perugina. Abbina splendidamente le due fasi di gioco, conducendo la sua compagine ad un comodo successo grazie alla sua lucidità.

Bandinelli 7,5 - Prestazione a tutto tondo. Infila in buca da fuori area il mancino del 2-0, creando anche i presupposti del tre grazie a un generoso recupero. Anche sulla legna si fa sentire. (dal 66' Bianco 6 - Combina bene con Han, mandandolo dritto verso la porta. Poi però meno bene, quando atterra Saric in area, concedendo il rigore della bandiera (sbagliato) alla sua ex squadra).

Buonaiuto 7 - Il trequartista mette a referto un gol e un assist. Apre le marcature con il destro angolato da fuori, quindi offre a Di Carmine il pallone del 3-0. Nel mezzo qualche pausa. (dal 78' Terrani s.v.)

Han 7 - Il nord-coreano accelera ogni volta che ha mezzo metro di spazio. Le prime due reti dei suoi nascono così: nella seconda fa assist. Quindi si mette in proprio, segnando il quinto gol.

Di Carmine 8 - Ci mette qualche minuto a carburare, poi diventa un killer. Mette a segno una doppietta da vero rapinatore d'area, quindi regala la gioia ad Han con un assist vincente. (dal 67' Frick 6 - Il figlio d'arte entra con la partita già ampiamente in discesa. Si dà da fare cercando di farsi vedere e andando a disturbare l'impostazione bassa degli avversari).