Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Wba - Krychowiak, 45' da dimenticare. Difesa indifesa

Le pagelle del Wba - Krychowiak, 45' da dimenticare. Difesa indifesa
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 18 novembre 2017, 18:132017
di Mattia Zangari
Risultato finale: Wba-Chelsea 0-4

Foster 5.5 - Incastona due-tre parate di alto livello in un match in cui palesa due incertezze in occasione dei gol di Hazard. Il bilancio finale, che tiene conto anche dei 4 gol subiti, è leggermente insufficiente.

McAuley 4.5 - Partecipa attivamente alla crisi difensiva dei Baggies, non riuscendo mai a trovare le contromisure adatte per bloccare l'emorragia.

Hegazi 4 - Morata la porta a scuola una decina di volte nell'uno contro uno. Che sia in area o fuori, si fa saltare sistematicamente dall'avversario di turno.

Evans 4.5 - Affonda assieme ai colleghi di reparto di fronte alla superiorità manifesta degli avversari.

Phillips 5 - La verve offensiva del Wba dura giusto il tempo di due sue accelerazioni sulla fascia nei primi 10 minuti. Fuoco di paglia che si spegne molto presto. Dall'84' McClean sv .

Krychowiak 4 - La sua partita dura 45 minuti. Il problema è che la sua presenza la si nota solo nel secondo tempo, quando resta negli spogliatoi a meditare sulla sua prestazione. Dal 46' Yacob 5 Impatto non indimenticabile sulla gara per l'argentino, che si distingue solo per il cartellino giallo rimediato per il solito atteggiamento violento.

Barry 4.5 - L'età avanza per tutti, se ne sarà accorto anche l'ex Everton quando è stato sverniciato al 17' da Hazard in occasione del gol del vantaggio.

Livermore 5 - Prova anche ad accompagnare la manovra farraginosa dei suoi, ma quando entra in possesso del pallone rovina sempre tutto.

Gibbs 5 - Se ne va via sulla corsia di competenza giusto una volta di numero, e non è che porti a casa chissà quale risultato.

Rondon 5 - Gol giustamente annullato a parte, il venezuelano non si fa apprezzare per il solito lavoro lontano dalla porta.

Rodriguez 6 - L'unico a salvarsi, se non altro per lo spirito che ci mette in una squadra malata di depressione cronica. Sue le iniziative più importanti dei padroni di casa, encomiabile anche il lavoro in fase di ripiegamento Dal 71' Burke sv.