Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Atletico Madrid - Griezmann regala una gemma, male Gabi

Le pagelle dell'Atletico Madrid - Griezmann regala una gemma, male GabiTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 22 gennaio 2017, 18:282017
di Dimitri Conti
Athletic Bilbao - Atletico Madrid 2-2

Moya 6 - Non può nulla sulle due reti realizzate dall'Athletic. Lekue trova un gran tiro da fuori, mentre de Marcos colpisce bene di testa in inserimento. Regala brividi con un intervento maldestro su destro di Raul Garcia.

Vrsaljko 5,5 - Ha più di una difficoltà, soprattutto dal punto di vista della concentrazione. Commette qualche sbavatura sparsa, ma soprattutto arriva poche volte sul fondo a destra, e con risultati discutibili.

Giménez 6 - Non è un difensore spettacolare, ma dietro le quinte lavora molto bene. Ottimo tempismo nella chiusura in scivolata sul contropiede basco degli ultimi minuti, anche se la sua lingua lunga gli costa l'ammonizione.

Godìn 6,5 - Tanta autorità: è sempre in anticipo sulle verticalizzazioni verso Williams, che tocca pochi palloni nel primo tempo. Il leader dell'Atletico subisce anche molti falli, anche se nella ripresa sembra andare anche lui in sofferenza a tratti.

Filipe Luis 5,5 - Ha voglia di proporsi in fascia, ma gli riescono poche sortite. Anche in fase difensiva qualche buco: l'azione del vantaggio dei baschi si sviluppa infatti colpevolmente dalla sua parte.

Saùl 6 - Non sempre è preciso nelle rifiniture, ma, strano a dirsi, il suo pregio sta in ambedue le fasi. A discapito della precisione, quest'oggi, lo si è visto randellare a centrocampo come un mediano qualsiasi.

Gabi 5 - Il capitano dei Colchoneros fatica e non poco, soprattutto a far ripartire con precisione l'azione. Non solo: si perde l'inserimento di de Marcos che sigla il 2-1. Simeone lo chiama fuori. (dal 58' Torres 6,5 - Ci mette qualche minuto per inserirsi nel gioco, ma poi difende bene, da centravanti vero, un pallone sulla trequarti, appoggiandolo per la grande esecuzione post-dribbling di Griezmann.)

Koke 6,5 - Tre minuti ed è sul tabellino dei marcatori. Non proprio un gol voluto visto che era un cross, ma il traversone resta di buona fattura. Poi sbaglia qualche tocco di troppo, e nella fase centrale del match la sua imprecisione si sente.

Carrasco 5,5 - Largo a sinistra, il suo compito è quello di rientrare. De Marcos però, suo avversario in corsia, prende coraggio, scappando in progressione sul secondo gol basco. Sfrutta male una buona punizione. (dal 65' Correa 5,5 - Riesce solo poche volte a liberarsi per una giocata, risultando spesso letto in anticipo dai difensori di casa. Il meno efficace dei tre cambi di Simeone.)

Gameiro 5,5 - Corre e svaria lungo tutto il fronte offensivo, ma i risultati di tanta fatica alla fine sono davvero pochi. Non riesce mai a battere verso la porta avversaria, nè a ripartire in velocità. (dal 65' Gaitàn 6 - Non si mette in luce particolarmente, offrendo comunque alla causa i suoi traversoni invitanti serviti con il mancino. Quanto basta per un sei.)

Griezmann 7 - Taglia in area ma non tocca, e l'Atletico è in vantaggio. Poi settantacinque minuti difficili, prima di regalare al mondo del calcio un'altra gemma da aggiungere al repertorio della sua ancora breve carriera. Sinistro tutto dinamite, e pareggio dell'Atletico.