Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Inghilterra U21 - Baker decisivo, Redmond delude

Le pagelle dell'Inghilterra U21 -  Baker decisivo, Redmond deludeTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 22 giugno 2017, 22:442017
di Patrick Iannarelli

Tre punti e la qualificazione: l'Inghilterra batte 3-0 la Polonia e raggiunge la Spagna in semifinale. Ecco le pagelle degli inglesi:

Pickford 6 – Qualche indecisione di troppo che rischia di complicare il cammino degli inglesi, ma si salva. Per il resto del match non corre pericoli.

Holgate 6.5 – Non spinge moltissimo, ma dà sempre il suo appoggio. Entrambe le fasi senza forzare, gioca in maniera molto intelligente.

Chambers 7 – Partita difensiva perfetta. Non sbaglia nessun intervento, soprattutto su palla inattiva. Limita i movimenti degli attaccanti polacchi.

Mawson 7 – Come il compagno di reparto non compie nessuna sbavatura. Praticamente perfetto, non sbaglia nulla.

Chilwell 6 – Non preme molto come il compagno sulla corsia opposta, ma dà la giusta solidità ad una linea difensiva cresciuta in maniera esponenziale.

Chalobah 6 – Un inizio in sordina, poi aumenta il ritmo e il possesso palla dell’Inghilterra ne risente positivamente. Al 39’ è costretto ad uscire per via di un problema fisico. Dal 39’ Hughes 6.5 – Tanta consistenza in mezzo al campo, con molti palloni recuperati.

Baker 7.5 – Tanti palloni giocati, con verticalizzazioni e suggerimenti. E il terzo goal su rigore che mette il punto esclamativo sulla gara.

Ward-Prowse 7 – Non sbaglia mai la scelta e la sua qualità è fondamentale in questa rosa. Un giocatore di un altro livello. Dal 73’ Abraham 6.5 – Entra benissimo in partita, dando una velocità non indifferente all'attacco inglese.

Swift 7 - In inserimento senza palla è devastante. Sfiora il goal in più di un'occasione, tatticamente sbaglia poco o nulla.

Redmond 5.5 – Non una partita eccellente. Qualche sovrapposizione e qualche verticalizzazione, ma per il resto della partita non incide quasi mai. Dal 45’ Murphy 7 - Consistenza e qualità, senza dimenticare il goal che dà la svolta al match.

Gray 8 - Il migliore dei suoi: sblocca il match dopo pochi minuti e svaria sul tutto il fronte d'attacco, non dando mai riferimenti alla linea difensiva polacca.