Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Italia - Difesa granitica, Pellegrini goal d'autore

Le pagelle dell'Italia - Difesa granitica, Pellegrini goal d'autoreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 18 giugno 2017, 22:562017
di Andrea Carlino
Risultato finale: Italia-Danimarca 2-0

Donnarumma 6 - Di tutto e di più per Gigio. I dollari finti lanciati, lo striscione offensivo. Lui però non si scompone e si esalta su Hjulasager

Conti 6 - Prova sufficiente sulla fascia: difende con ordine, ma si vede poco in fase propositiva.

Rugani 6.5 - Preciso e puntuale in fase offensiva, non sbaglia nulla. Con Caldara annulla Ingavrtsen.

Caldara 6.5 - Parte un po' a rilento, poi prende quota e non sbaglia un intervento.

Barreca 6 - Buone diagonali, sovrapposizioni, ma aveva un cliente duro come Hjulsager. Meglio nella ripresa rispetto al primo tempo.

Pellegrini 7 - Non solo per la splendida rovesciata, ma il giocatore scuola Roma è da seguire: inserimento e grinta. Può solo crescere.

Gagliardini 5.5 - Prova deludente rispetto alle aspettative. Fatica a far girare il pallone e ne perde anche alcuni di troppo. Può (e deve) migliorare.

Benassi 6 - Corsa e sacrificio, oltre che una buona base tecnica. Si fa vedere più volte in fase offensiva. Dal 73' Grassi s.v.

Berardi 6 - Ha corso tanto, ma ha perso un po' troppi palloni. Esce anzitempo per un fastidio fisico. Dal 66' Chiesa 6.5 - E' entrato e ha dato brio all'attacco. Suo l'assist per il goal di Petagna.

Petagna 6.5 - Per 80' è il solito Petagna: un toro, ma non lucido sotto porta. Nel finale si scatena, poi va a segno con una bella girata su cross di Chiesa. Dal 88' Cerri s.v.

Bernardeschi 5.5 - Brutto primo tempo, contratto, un po' meglio nella ripresa. Ma anche lui può dare di più.