Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Pro Vercelli - Bene Emmanuello, Comi sprecone

Le pagelle della Pro Vercelli - Bene Emmanuello, Comi spreconeTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 28 gennaio 2017, 17:112017
di Antonino Sergi
Risultato finale: Pro Vercelli-Ascoli 1-3

Provedel 5,5 - Ha poche responsabilità sui gol subiti ma parte un pò in ritardo sul sinistro di Barillà che si insacca per il vantaggio del Trapani.

Bani 5,5 - A volte è poco preciso nell'intervento, macchinoso quando va a contrastare la velocità del piccolo Citro.

Legati 6 - Fa valere le sue lunghe leve quando il Trapani prova ad offendere con il lancio lungo, senza sbavature la sua prova. Dal 83' Baldini sv

Luperto 6 - Aveva avuto sulla testa il pallone per il 2-1 poi parato da Pigliacelli, in fase difensiva non soffre molto Coronado.

Germano 6 - Una gara quasi dai due volti per l'esterno destro che nel primo tempo fa da spola tra la difesa e l'attacco, si spegne invece nella seconda frazione.

Emmanuello 6,5 - Quasi tutte le azioni pericolose della Pro Vercelli nascono dalle giocate della mezzala con il numero 20, gara convincete e di qualità per lui. Dal 75' Castiglia sv

Palazzi 5 - Perde un bel numero di palloni a centrocampo, rischia molte volte la giocata sbagliando. Non la sua migliore prova.

Altobelli 6 - A tratti è incontenibile per la retroguardia del Trapani, molto bravo a saltare l'uomo meno invece quando deve concludere verso la porta. Dal 72' Comi 5 Ha sul destro il pallone del pareggio, colossale l'errore sotto porta e sulla ripartenza arriva il gol del definitivo 1-3.

Mammarella 6 - Un moto perpetuo sulla fascia di sinistra, mette al centro palloni in quantità industriale che non vengono sfruttati dai compagni.

La Mantia 6 - Prima frazione da assoluto protagonista con il gol nel recupero per il vantaggio della Pro Vercelli, nel secondo tempo invece riceve pochi palloni e non mette mai in difficoltà Pigliacelli.

Morra 6 - Si sbatte tantissimo muovendosi su tutto il fronte d'attacco, ha vita facile con Kresic mentre perde il duello con Fazio.