Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Slovacchia - Bene Skriniar, Valjent in affanno

Le pagelle della Slovacchia - Bene Skriniar, Valjent in affannoTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 19 giugno 2017, 19:592017
di Daniele Vitiello

Chovan 5.5 - Non irreprensibile in occasione del primo gol subito, sfortunato invece sul tiro di Redmond deviato da Lobotika.

Valjent 5 - Va in difficoltà quando viene puntato a turno da Redmond e Swift, non si dimostra all’altezza del compito.

Ninaj 6 - Buona la collaborazione con il compagno di reparto, si attacca alla targa di Abraham e non gli lascia spazio.

Skriniar 6.5 - Mostra una discreta dose di personalità e conferma le grandi doti fisiche. E’ lui a guidare il reparto arretrato slovacco.

Mazan 6 - Dalla catena di sinistra nascono le principali occasioni per la Slovacchia anche grazie alla sinergia con Mihalik.

Lobotka 5.5 - Non sempre riesce a far filtro davanti alla difesa, anche perché non tutti i compagni si sacrificano a dovere in fase di non possesso.

Rusnak 6.5 - E’ tra i migliori della Slovacchia per sacrificio e fantasia. Sempre presente sia quando c’è da attaccare che da stringere i denti.

Bero 6 - Primo tempo al di sotto dei suoi standard, cresce nella ripresa ma è tradito da un pizzico di frenesia.

Chrien 6 - Molto bello il gesto tecnico che regala il momentaneo vantaggio ai suoi, ma è l’unico lampo in un pomeriggio in penombra. Dal 66’ Benes 5 - Non lascia traccia del suo ingresso in campo.

Mihalik 5.5 - Fin quando è lucido crea diversi grattacapi all’Inghilterra, ma nella ripresa cala fisicamente e scompare dal match. Dal 73’ Haraslin 6.5 - Prova a tenere basso Murphy ed è fra i pochi a provare a dare la scossa nel finale.

Zrelak 5 - Tocca pochissimi palloni e non riesce a rendersi pericoloso. Dal 66’ Safranko 5.5 - Non incide come vorrebbe.