Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Ternana - Palombi super, Meccariello provvidenziale

Le pagelle della Ternana - Palombi super, Meccariello provvidenzialeTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 22 aprile 2017, 17:062017
di Arturo Minervini
Risultato finale: Ternana-Frosinone 2-0.

Aresti 7 - È felino nell’uscita che sbarra la strada a Moluku al 7’. Sempre attento tra i pali, viene graziato da Moluku ad inizio ripresa.

Zanon 6 - Prova qualche sgroppata sulla corsia destra, ma non lascia mai scoperta la sua zona di competenza.

Meccariello 7 - Diversi interventi importanti nel primo tempo, si mantiene costante nel rendimento anche nella ripresa. Decisivo il suo salvataggio sulla linea ad inizio ripresa sul tentativo di Moluku.

Diakitè 6,5- Cerca spesso l’anticipo e spesso ci riesce. Stronca tante iniziative del Frosinone con esperienza e fisicità, senza mai staccare sul piano della concetrazione.

Germoni 6 - Due iniziative sulla corsia, prima di un brutto colpo che lo costringe a lasciare anzitempo il match. Dal 41’ Contini 6,5 - Entra subito bene in partita e resta costante nel rendimento.

Petriccione 7- Tanta corsa sulla corsia abbinata ad una sensazione costante di solidità. Impreziosisce la sua gara con l’assist per la seconda rete di Palombi.

Ledesma 6,5 - Sempre bravo a dare ordine alla manovra, si sacrifica in fase di interdizione e mette tutta la sua intelligenza al servizio della squadra. Suo l’assist per l’1-0 di Palombi.

Di Noia 6- Non era al meglio sul piano fisico e questo probabilmente lo limita. Gioca però una gara molto attenta, senza eccessi e senza sbavature. Dal 65’ Defendi - Dinamismo a servizio della squadra nell’ultima mezz’ora.

Falletti 7- Si sposta spesso sulla corsia destra per trovare spazi. Nel primo tempo ha qualche problema, ma nella ripresa diventa davvero imprendibile per la difesa del Frosinone.

Palombi 8 - Nel primo tempo tocca pochissimi palloni, ma nella ripresa sale in cattedra e decide la sfida con una grande doppietta. Due colpi di testa che raccontano il grande potenziale dell’attaccante scuola Lazio.

Avenatti 5,5 - Una conclusione nel primo tempo, prima dell’episodio che gli rovina l’umore: la traversa colpita su rigore nella ripresa. Da lì in poi si innervosisce e becca anche un giallo che gli costerà la squalifica. Dall’86’ Pettinari sv.