Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Germania-Spagna U21 - Out Denis Suarez

Le probabili formazioni di Germania-Spagna U21 - Out Denis SuarezTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 30 giugno 2017, 06:202017
di Pierpaolo Matrone
Live, pagelle e dichiarazioni a partire dalle 20.45 su TMW!

Sarà che ultimamente siamo abituati a vederle sul tetto d'Europa sia con le Nazionali che coi club, sarà per la storia ricca di successi, sarà per il valore delle due rose. Sarà per qualche altro motivo, ma non è più di tanto sorprendente il fatto che in questa finale degli Europei Under 21 ci siano giunte Germania e Spagna, insieme all'Italia sicuramente tra le favorite al trionfo finale.

COME ARRIVA LA GERMANIA - Dopo aver sudato freddo e perso la terza partita del girone contro l'Italia, la selezione teutonica è andata ad un passo dall'eliminazione nella semifinale con l'Inghilterra, in cui è comunque riuscita ad avere la meglio dopo i calci di rigore. Adesso c'è l'ultimo atto contro la Spagna e il commissario tecnico Kuntz non dovrebbe avere chissà quanti dubbi di formazione. L'unico nodo da sciogliere è in difesa: Stark o Jung? Il primo ha saltato la semifinale per un problema fisico, e al momento è probabile la sua esclusione anche da questa finale. Per il resto sarà 4-1-4-1 (o anche 4-2-3-1) con Selke in attacco, supportato da Gnabry, Meyer e Haberer.

COME ARRIVA LA SPAGNA - Se dovessimo guardare solo sulla carta, gli spagnoli partono favoriti. Per l'enorme talento che contiene la formazione di Albert Celades e per il percorso straordinario fatto fin qui. Prima nel girone, in semifinale s'è sbarazzata abbastanza agilmente dell'Italia. E il commissario tecnico iberico dovrebbe confermare completamente l'undici sceso in campo contro gli azzurri. C'è però Denis Suarez che scalpita, dopo la grande prestazione della quale s'è reso autore contro la Serbia. Il giocatore del Barcellona però dovrebbe partire comunque dalla panchina. In attacco ci andranno ancora Deulofeu, Ramirez e Asensio.

GERMANIA (4-1-4-1): Pollersbeck; Toljan, Jung, Kempf, Gerhardt; Haberer; Philipp, Meyer, Arnold, Gnabry; Selke. CT: Kuntz

SPAGNA (4-3-3): Arrizabalaga; Bellerin, Mere, Vallejo, Jonny; Ceballos, Llorente, Saul; Deulofeu, Ramirez, Asensio. CT: Celades