Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Macia a TMW: "Dispiace per Montella. Dura incidere con tanti nuovi"

Macia a TMW: "Dispiace per Montella. Dura incidere con tanti nuovi"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 29 novembre 2017, 18:342017
di Lorenzo Marucci

In una lunga chiacchierata con Tuttomercatoweb.com Eduardo Macia, ora dirigente del Leicester ed ex dt della Fiorentina ha parlato anche di Montella e del Milan, con l'Aeroplanino, Macia ha lavorato proprio in viola. "Mi è dispiaciuto per il suo esonero. Abbiamo lavorato molto bene alla Fiorentina. E' un tecnico che fa una proposta calcistica con idee innovative. Purtroppo al Milan c'erano aspettative troppo alte e nel calcio l'anello debole è sempre l'allenatore".

Quali sono le colpe di Montella?
"E' difficile costruire una squadra con 11-12 giocatori nuovi. Ho letto che alla Fiorentina quando arrivammo noi facemmo una rivoluzione simile. E' vero, prendemmo 14 calciatori nuovi ma più della metà erano già nel campionato italiano, lo conoscevano già. Erano già abituati alla serie A. Il Milan comunque ha una rosa forte ma ha bisogno di tempo per ingranare".