Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, il mea culpa di Montella: "Troppo alta l'asticella delle aspettative"

Milan, il mea culpa di Montella: "Troppo alta l'asticella delle aspettative"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 28 novembre 2017, 11:512017
di Raimondo De Magistris

Nel corso dell'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport oggi in edicola, l'ex allenatore del Milan Vincenzo Montella ha elencato le sue colpe: "Il mio principale errore - ha detto - è stato quello di alzare troppo l'asticella delle aspettative in estate. Per arrivare al livello delle prime serve tempo: la Juve un anno fa è arrivata 28 punti sopra di noi, la Roma 24 e il Napoli 23. Ci è mancato quel tipo di percorso, il tempo per superare i vari passaggi".