Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Mirabelli: "La società vuole riportare in posizioni importanti il Milan"

Milan, Mirabelli: "La società vuole riportare in posizioni importanti il Milan"TUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
domenica 23 aprile 2017, 18:242017
di Antonino Sergi

Ecco le dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport del nuovo direttore sportivo del Milan Massimo Mirabelli. "E' stata una partita che pensavamo di viverla con un risultato diversa, i ragazzi hanno dato tutto ma magari dovremmo iniziare ad essere più cattivi e lucidi. Diciamo che non possiamo rimproverare nulla alla squadra, attraverso questo gare si acquisisce una mentalità vincente. Abbiamo voluto parlare con Donnarumma e lui ci ha dimostrato di essere determinato a rimanere. E' un pò di anni che giro in tutti gli stadi del mondo, quando io posso vedere partite di Champions lo farò.

Io credo che il fascino del Milan sia sempre lo stesso, insieme al Real Madrid è la squadra più titolata. Abbiamo una squadra giovane che non vogliamo stravolgere, stiamo lavorando per raggiungere un posto in Europa League. Non abbiamo la beccata magica, questa proprietà vuole riportare il Milan in posizioni importanti. Galliani? Ci siamo salutati cordialmente, ha fatto la storia di questo club".