Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Insigne: “Zeman mi ha valorizzato. Sarri un martello, con lui si vince"

Napoli, Insigne: “Zeman mi ha valorizzato. Sarri un martello, con lui si vince"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 22 aprile 2017, 13:492017
di Marco Frattino

Lorenzo Insigne ha firmato questa mattina il rinnovo col Napoli fino al giugno 2022. L’attaccante, da Castel Volturno, ha parlato anche dei tecnici che lo hanno aiutato nel corso della sua carriera.

Lorenzo, il grazie più grande a chi devi dirlo? "Tanti, ma dico Zeman perché mi ha valorizzato prima in C e poi in B, facendomi giocare, poi con Mazzarri facevo un ruolo un po' diverso, ma sacrificandomi e seguendo i grandi allenatori ho imparato tanto. Mi ha dato tanto anche Benitez in fase difensiva, prima con Zeman guardavo solo quella offensiva. Poi in questi due anni con Sarri sto facendo grandi cose, lui è un martello, cura ogni particolare e sono fiero di lavorare con lui, spero resti anche lui a lungo qui, con lui possiamo vincere".