Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Polonia 2017, una finale che rappresenta il torneo: gioco e velocità si sfidano

Polonia 2017, una finale che rappresenta il torneo: gioco e velocità si sfidanoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 giugno 2017, 08:152017
di Simone Lorini
fonte dall'inviato a Cracovia

Spagna, Germania e Italia, rappresentano in questo momento il meglio del calcio europeo sotto i 23 anni: mi perdoni l'Inghilterra, arrivata in semifinale con merito, ma la debolezza del Girone A e alcune carenze evidenziate in questo torneo, mettono la formazione britannica un gradino sotto le altre ai nastri di partenza. Ecco perché la finale tra iberici e teutonici rappresenta al meglio questo Europeo di Polonia, che si avvia alla conclusione dopo due settimane dense di impegni che l'organizzazione ha comunque saputo affrontare con diligenza e senza problemi di sorta.

In tutta franchezza, mi aspetto una gran bella finale: di fronte ci saranno squadre simili, che amano giocare il pallone a terra e partire in velocità grazie alla tecnica dei propri attaccanti. La Spagna parte favorita, ma solo per l'assenza di tante stelle dell'Under 21 tedesca, con la federazione che ha dovuto dividere i talenti tra Confederations Cup ed Europeo Under 21: si sfideranno due scuole di pensiero, ma soprattutto saranno di fronte le dominatrici del calcio giovanile a livello europeo degli ultimi cinque anni. Difficile chiedere di meglio, da amanti di questo sport.