Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pres. Pro Vercelli: "Buona partita, perso per due gol casuali"

Pres. Pro Vercelli: "Buona partita, perso per due gol casuali"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 28 gennaio 2017, 21:082017
di Alessandra Stefanelli

Il presidente della Pro Vercelli Massimo Secondo ha commentato così la gara persa contro il Trapani: "Ho visto una buona Pro Vercelli: nel primo tempo abbiamo dominato, forse il margine poteva essere più ampio. Nel secondo tempo hanno trovato due gol abbastanza casuali, purtroppo questo è il calcio. Dobbiamo ripartire dalla buona prestazione di oggi: nove volte su dieci con una prestazione così si vince, oggi è andata male. Il nostro portiere non ha fatto una parata, loro tre tiri e altrettanti gol. Il risultato non rispecchia l’andamento della partita. Complimenti a Pigliacelli per la grande partita, lo conoscevamo bene. Non abbiamo difeso con sufficiente energia il vantaggio, ma nel calcio queste partite capitano. La prima ora di gioco è stata certamente migliore dell’ultima mezz’ora, ma nel finale abbiamo avuto ottime occasioni come quella di Comi.

Emmanuello ha fatto una partita straordinaria, poi dopo un’ora non ne aveva più: ha giocato un primo tempo a ritmi eccellenti. Mercato? Sono partiti Ebagua, Mustacchio e Ardizzone, sono arrivati Comi, Aramu e lunedì Vives dovrebbe allenarsi con noi. Ci sono altri due giocatori, Budel e Sprocati, che possono uscire: se dovessero partire, vedremo cosa fare. Ma ripeto, la prestazione di oggi mi dà grande fiducia. Credo che i tre nuovi arrivi ci abbiano migliorato. Dopo l’uscita di Mussmann manca un difensore? Non credo, siamo coperti in quel ruolo: Berra può fare anche il centrale e poi abbiamo recuperato Konate. In difesa non arriverà nessuno, vediamo negli altri reparti".