Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Samp, parola alla difesa: i blucerchiati puntellano il pacchetto arretrato

Samp, parola alla difesa: i blucerchiati puntellano il pacchetto arretratoTUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 27 giugno 2017, 07:452017
di Andrea Piras

Grandi manovre di mercato in casa Samp. La dirigenza blucerchiata è al lavoro per consegnare una squadra competitiva e rinforzata a Marco Giampaolo in vista della partenza per il ritiro di Ponte di Legno, prevista fra poco più di tre settimane. Cambia tanto in attacco, cambia tanto in difesa la squadra doriana. Il reparto che più necessitava di accorgimenti è proprio quello arretrato che vedrà la partenza, con ogni probabilità, di Milan Skriniar destinazione Milano sponda Inter. Nelle casse del club del presidente Massimo Ferrero, circa 20 milioni più Caprari. Tante modifiche negli interpreti anche sulla catena di sinistra, cruccio della passata stagione e non solo. Nell'elenco dei partenti ci sono Dodò, decisamente negativo l'anno e mezzo all'ombra della Lanterna, e Vasco Regini. Per quanto riguarda il terzino romagnolo, dovrebbe essere in dirittura d'arrivo l'approdo al Cagliari insieme a Luca Cigarini. In cambio dovrebbe approdare in blucerchiato Nicola Murru, classe 1994 con già 107 presenze nel club sardo. Situazione in divenire anche per la fascia destra.

La certezza si chiama Bartosz Bereszynski. L'esterno polacco è stato confermato e si appresta a presentarsi ai blocchi di partenza con il proprio bagaglio di conoscenza del nostro campionato ben più ampliato. Jacopo Sala potrebbe lasciare Genova nel corso della finestra estiva di trattativa. L'ex Verona potrebbe finire all'Udinese nello scambio che porterebbe in blucerchiato lo svizzero Silvan Widmer. Al centro invece potrebbe essere concessa una chance a Lorenco Simic, arrivato a gennaio dall'Hajduk Spalato e mai impegnato nel corso del finale di stagione. Giampaolo ha avuto buone parole nei suoi confronti e chissà che, almeno dalla preparazione, non venga provato proprio lui al fianco del veterano Silvestre. La nuova Sampdoria sta prendendo corpo, anche se ufficialmente il mercato non ha preso corpo. I blucerchiati iniziano a costruire la squadra partendo proprio dalla difesa. Del resto, per erigere un palazzo bisogna sempre partire dalle fondamenta.