Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sampdoria, Osti: "Schick e Icardi potrebbero essere complementari"

Sampdoria, Osti: "Schick e Icardi potrebbero essere complementari"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 29 marzo 2017, 17:532017
di Tommaso Bonan

Ai microfoni de Il Secolo XIX, Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, è tornato a parlare di Patrik Schick, giocatore ceco della formazione blucerchiata da tempo obiettivo dell'Inter, individuandone una certa complementarietà col faro dell'attacco nerazzurro Mauro Icardi: "Tecnicamente stiamo parlando di due giocatori completamente differenti. Icardi è una punta d'area di rigore, non troppo abituata al gioco collettivo, anche se ultimamente è migliorato anche sotto questo profilo; raramente si sposta sulle fasce. Mauro mi ricorda un po' Filippo Inzaghi, magari non lo vedi per tutta la partita, però sa cogliere sempre l'attimo. Appare e scompare nel corso dell'incontro. Schick al momento ha soprattutto il profilo della seconda punta.

Va a infilarsi molto bene tra le linee, gli piace spostarsi anche a destra o a sinistra. È bravo a puntare l'uomo. Fisicamente sta ancora completando il processo di maturazione. I due, semmai, potrebbero essere complementari, come prima e seconda punta".