Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Parisi: "Milan, stallo da risolvere. Juve, Allegri resta"

TMW RADIO - Parisi: "Milan, stallo da risolvere. Juve, Allegri resta"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 24 marzo 2017, 14:272017
di Ivan Cardia

Ospite di #DietroLeQuinte su TMW Radio, l'operatore di mercato Fabio Parisi ha analizzato le vicende relative al closing di casa Milan: "La situazione di stallo blocca le strategie su come fare il mercato rossonero. Galliani dovrà arrangiarsi con le idee e le poche risorse che ha, oppure se ne occuperà il nuovo management? Quello che è chiaro è che Berlusconi vuole vendere, la volontà di cedere è abbastanza forte".

Cosa succederà in Lega?
"Il problema è cosa sarà la Lega di qui in avanti. All'estero, dove le cose funzionano, chi comanda non fa parte delle società: esistono manager autonomi, in grado di portare tutto il movimento nella direzione migliore in ottica di business. Bisogna sganciarsi, capire che bisogna affidarsi a professionisti che prendano anche decisioni per la Lega, magari persino penalizzanti per una società nel breve periodo ma utili per tutte nel lungo periodo".

Aspettiamo il valzer degli allenatori. Allegri resta?
"Penso di sì, il suo progetto non è finito: il lavoro di Allegri sul campo sta dando i suoi frutti. Poi è normale che vi siano dei confronti, però la mia idea è che alla fine possa rimanere".

Spalletti?
"Malgrado le dichiarazioni di facciata penso che li rapporto con dirigenza e proprietà non sia così solido. Spalletti sta lavorando bene, non dimentichiamo che la Roma è seconda in classifica. Il tecnico sta valorizzando gli elementi della rosa".

Visto il suo buon rapporto con Pantaleo Corvino, facciamo una lista: Di Francesco, Prandelli, Giampaolo, Semplici. Chi ha più possibilità?
"Prandelli sarebbe un ritorno, su Di Francesco penso che Squinzi sia stato abbastanza chiaro. Giampaolo sta discutendo il rinnovo. È presto per parlarne e non ho riscontri oggettivi".