Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Torricelli: "Juve, contro il Barca può arrivare la svolta"

TMW RADIO - Torricelli: "Juve, contro il Barca può arrivare la svolta"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 21 novembre 2017, 15:582017
di TMWRadio Redazione
Archivio Maracanã 2017
TMW Radio
Archivio Maracanã 2017
Moreno Torricelli, ex calciatore, intervistato da Vincenzo Marangio e Matteo Pirritano
00:00
/
00:00

Continuiamo l'approfondimento bianconero nell'affollata Tribuna Stampa di TMW Radio con un grande ex, Moreno Torricelli che si è espresso subito sul brutto tonfo di Marassi: "Credo che principalmente ci sono delle situazioni in cui appena tirano ti segnano. E questa sembra essere un'annata un po' così per la Juve. La rosa sicuramente è competitiva, però molto volte fa un po' troppa confusione, soprattutto quando deve recuperare il risultato. Parte del problema è anche il fatto che il marcato estivo sia stato predisposto al rinforzamento del pacchetto avanzato".

Possiamo parlare di sazietà del gruppo?
"Non credo si possa parlare di appagamento. I nuovi arrivati devono conoscere la mentalità dell'ambiente e il mister deve comprendere che tipo di caratteristiche hanno. Inoltre il calendario fitto non permette che si possa lavorare bene in allenamento e consolidare quella amalgama fondamentale per un gruppo vincente. Dovranno trovare compattezza con delle prestazioni di alto livello, come ad esempio la sfida di domani contro il Barca. Chissà che non possa essere la svolta per questa stagione".

Qualche problema di modulo anche?
"Per il 4-2-3-1 servono giocatori al top della forma e al momento molti interpreti stanno passando un momento di appannamento. Forse in questo momento sarebbe meglio rinfoltire il centrocampo per permettere alla squadra di essere più coperta e di rischiare di meno".