Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TOP NEWS Ore 20 - Milan, tre ore di colloquio per Gattuso a Milanello

TOP NEWS Ore 20 - Milan, tre ore di colloquio per Gattuso a MilanelloTUTTO mercato WEB
lunedì 27 novembre 2017, 20:302017
di Simone Lorini

Tutte le news più rilevanti delle ultime ore

E' durato circa tre ore l'incontro tra Massimiliano Mirabelli e Rino Gattuso, nuovo allenatore del Milan, a Milanello. Al termine del vertice, i due hanno lasciato il centro sportivo rossonero ognuno sulla rispettiva auto. E ai microfoni di Striscia la notizia, Vincenzo Montella, esonerato oggi dal ruolo di allenatore del Milan dopo lo zero a zero di domenica contro il Torino. Montella, raggiunto a Milano dal Tapiro d'Oro, si è preso la responsabilità degli insuccessi della sua ex squadra: "È sempre colpa dell’allenatore, viene pagato anche per questo. Gattuso? Rino se lo merita, gli faccio un grosso in bocca al lupo".
Infine, alla domanda di Staffelli sul suo futuro, Montella ha risposto: "Adesso mi riposo un po'. La Nazionale? No, è presto per qualsiasi cosa. Devo metabolizzare, ancora non mi sono reso conto. Forse adesso con il Tapiro un po’ di più".

In data odierna Gonzalo Higuain è stato sottoposto a intervento chirurgico di riduzione e sintesi della frattura al terzo raggio metacarpale della mano sinistra ad opera del dottor L. Pegoli e del professor R.Rossi, dello staff chirurgico del J Medical, alla presenza del dottor Claudio Rigo presso la clinica Sede Sapientiae di Torino. L’intervento durato circa 45 minuti è perfettamente riuscito e nei prossimi giorni verrà definito il suo rientro in squadra.

Carlo Tavecchio ha così parlato al termine dell'Assemblea di Lega Serie A: "Sono state fatte riflessioni anche personali sul calcio italiano. Si è deciso di tenere aperta l'assemblea fino a mercoledì alle 10.30 perché ci sono buone possibilità che vengano eletti il Presidente, l'A.D e i membri. Ma non posso dire altro. Evitare il commissariamento? Sicuramente. E' una precisa scelta della Lega Serie A quella di evitare il commissariamento. I nomi li avete individuati? Si ci sono, ma non si possono fare. E' gente che ha giocato? Non è un calciatore. Adesso sta meglio? Io sono stato sempre bene, perché non ho giocato le due partite con la Svezia, né ho fatto un'autorete, né ho preso un palo, né ho calciato i rigori in Francia. Ma qui funziona così".