Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Trapani, Calori: "Rimango per riportare questo club dove merita"

Trapani, Calori: "Rimango per riportare questo club dove merita"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 22 giugno 2017, 14:242017
di Luca Bargellini

Dal sito del Trapani arrivano le parole di Alessandro Calori, tecnico confermato sulla panchina del club siciliano: “Dobbiamo ripartire con entusiasmo e proseguire il lavoro svolto, con energia, voglia, passione, determinazione e convinzione. Chi verrà a vestire la maglia del Trapani dovrà esserne fiero ed orgoglioso e soprattutto dovrà venire qui con l’obiettivo di creare un gruppo che lotti per raggiungere il massimo. Ci saranno molti nuovi calciatori, per ovvi motivi, ma le caratteristiche devono essere quelle di professionisti che lottano per gli obiettivi del gruppo. Dovremo riuscire assieme a creare un nucleo di calciatori che abbia voglia di stupire! Non sarà facile, ma attraverso il lavoro e la volontà niente, quasi niente, è impossibile. Il nuovo direttore avrà il compito di scegliere i calciatori che più si addicono per allestire il nuovo gruppo.
Ringrazio la gente di Trapani per l ‘affetto e la stima che mi hanno dimostrato.

Torniamo a correre e a tentare di riportare il Trapani dove merita.
Per ultimo, ma è il primo per gerarchie, un pensiero al Presidente Vittorio Morace e alla signora Annamaria. Ho avuto la fortuna di avere tanti presidenti nella mia carriera, sia come calciatore, sia come allenatore, ma qui ho trovato valori umani che sono sempre più rari e che mi hanno fatto sentire come parte di una famiglia. La passione e l’amore che guidano il comandante Morace nel suo ruolo di presidente del Trapani sono sentimenti che si riflettono sulla Società, sulla squadra, sui tifosi e su tutti gli appassionati di calcio. Ringrazio il Presidente e la signora Annamaria per la fiducia nei miei confronti sin dal primo giorno in cui sono arrivato a Trapani ed a loro, come nostri primi tifosi, dico: ripartiamo e lottiamo insieme”