Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Vialli: “Italia, problemi di government. Ora bisogna ripartire”

Vialli: “Italia, problemi di government. Ora bisogna ripartire”TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 18 novembre 2017, 16:532017
di Marco Frattino

Intervistato da Radio Deejay, l’ex attaccante di Juventus e Nazionale Gianluca Vialli ha parlato della disfatta azzurra. “Speriamo che la malinconia possa andare via oggi col ritorno del campionato. Sicuramente questo sentimento tornerà d’attualità in estate, quando inizierà il Mondiale. Problemi nel gruppo? Se è successo qualcosa in ritiro prima, durante e dopo, questo è andato ad azzerare la forza tecnico-tattica. Quale può essere una soluzione per ripartire? C’è un problema di government, spero che in Federazione possa esserci un nuovo eletto in grado di fare il bene del calcio italiano.

Dando fastidio e prendendo decisioni forti. Bisogna gestire il Club Italia, ma c’è anche il problema industriale e politico. Ci vorrebbe un uomo in grado di gestire queste situazioni, in grado di scontentare tutti ma per il bene del nostro movimento che ha bisogno di ripartire”, ha detto.