Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Addio Europa League, Napoli fa all-in sul campionato

Addio Europa League, Napoli fa all-in sul campionato
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 16 febbraio 2018, 07:002018
di Marco Frattino

L'Europa League al Napoli interessa poco o niente. La dimostrazione è arrivata ieri sera, quando il Lipsia è riuscito a rimontare l'iniziale svantaggio con un 3-1 finale al San Paolo che proietta i tedeschi virtualmente agli ottavi, in attesa di giocare il match di ritorno a Lipsia.

Sarà pura formalità, visto il Napoli di ieri e la voglia che ha la formazione azzurra di scendere in campo per ribaltare il risultato emerso a Fuorigrotta. Sarri si è arrabbiato nel post-gara per l'atteggiamento dei suoi, ma é consapevole di non avere una rosa in grado di giocare coppa e campionato allo stesso livello. E allora da oggi tornerà a pensare alla gara contro la SPAL di domenica, match in cui schiererà Mertens e Insigne dal 1'. Giusto per chiarire qual è il vero obiettivo della stagione. Giusto per lanciare il rush finale e continuare a lottare punto a punto con la Juve.