Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ag. De Boer: "Negli Stati Uniti non mettono fretta agli allenatori"

Ag. De Boer: "Negli Stati Uniti non mettono fretta agli allenatori"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 31 dicembre 2018, 22:282018
di Simone Lorini

Intervistato da Voetbal International, Guido Albers, agente di Frank de Boer, parla del suo trasferimento in MLS: "Orlando Trustfull e Bob de Klerk lavoreranno con lui, la sua avventura inizierà il 15 gennaio. La sua ambizione è quella di rimanere a lungo alla guida di Atlanta, dicono che la Major League Soccer stia per compiere il grande salto sul piano sportivo e finanziario, e lui ne vuole fare parte. Bisognerà giocare in ogni luogo e in ogni dove, ma non c'è il rischio che dopo tre partite venga esonerato.

Negli Stati Uniti non mettono fretta agli allenatori. La società gli chiede di promuovere i valori del club e di essere leale, lui lavorerà per un club ben organizzato che lo ha impressionato per gestione e visione. Nei Paesi Bassi ci sarà sempre attenzione per lui, ha capito che ora è solo questione di vincere a livello internazionale".