Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Arezzo, la Lega Pro incontra giocatori e staff tecnico

Arezzo, la Lega Pro incontra giocatori e staff tecnico TUTTO mercato WEB
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
mercoledì 21 febbraio 2018, 16:332018
di Tommaso Maschio
fonte TuttoC.com - Ufficio stampa Lega Pro

Si sono tenuti nella mattinata una serie di incontri ad Arezzo, vòlti ad affrontare la situazione dell’Arezzo Calcio e a valutare le possibili modalità di intervento.

Il primo incontro tra il segretario Ghirelli, il vice segretario Paolucci e l'avv. Faggi per la Lega con il sindaco di Arezzo Ghinelli, l'assessore allo sport Bertini e l'assessore al bilancio Merelli è stato molto proficuo, chiarendo lo scenario e concordando delle linee di intervento e di impegno ciascuno nell’ambito delle proprie competenze.

Successivamente la delegazione della Lega Pro ha incontrato i dipendenti e la società di stewarding, rispondendo ai quesiti degli stessi e mettendosi a totale disposizione, ringraziandoli sentitamente per il grande impegno profuso e per lo spirito di attaccamento ai colori amaranto. Sia i dipendenti che la società di stewarding hanno garantito il loro impegno, vòlto a salvare la società e la loro disponibilità per permettere ai calciatori di scendere in campo con i tifosi sugli spalti.

Infine, la delegazione di Lega ha incontrato i calciatori e lo staff tecnico, rispondendo ai loro legittimi quesiti e chiarendo alcuni aspetti tecnici della vicenda.

I calciatori e lo staff, che la Lega Pro ringrazia per la disponibilità al confronto e per la professionalità dimostrata, si sono riservati di comunicare le proprie decisioni nel primo pomeriggio al segretario Ghirelli.