Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Carmignani: "Donnarumma portiere più forte in circolazione"

Carmignani: "Donnarumma portiere più forte in circolazione"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 19 dicembre 2018, 20:382018
di RMCSport Redazione
Archivio Stadio Aperto 2018
TMW Radio
Archivio Stadio Aperto 2018
Pietro Carmignani, ex portiere di Juventus Napoli e Fiorentina, sull'errore di Olsen e sull'importanza dei portieri. In studio Jacopo Erba e Cristiano Abbonizio
00:00
/
00:00

Pietro Carmignani, ex portiere di Juventus, Fiorentina e Napoli, a RMC Sport Live Show: "Olsen? Può succedere a tutti. Trovatemi un portiere a cui non sia mai successo. Sicuramente per Olsen non sarà il primo errore in carriera e sa che fa parte del gioco. Non è una questione tecnica perché è una palla che chiunque avrebbe fermato. E' stato un calo di concentrazione. Capita ma non fa parte del bagaglio tecnico di Olsen".

Da ex portiere della Fiorentina che pensi di Lafont?
"Si vede che ha grosse potenzialità. Naturale che essendo giovane deve ancora plasmarsi al meglio. Ha tutto per diventare un numero uno nel suo ruolo".

Cos'è cambiato nel ruolo del portiere rispetto a quando giocavi te?
"Il portiere di oggi non esce più, è ancorato alla linea di porta. Non rischiano niente, una volta quando prendevi gol nell'area piccola di testa ti criticavano molto. Oggi il portiere ha altre qualità rispetto a noi. Donnarumma potenzialmente è il portiere più forte che c'è in giro".

Campionato ancora aperto o Juve più forte?
"Campionato aperto ma la Juventus resta avanti a tutti. Erano già i più forti e hanno aggiunto Cristiano Ronaldo che è eccezionale. Il Napoli non può affidarsi solamente ad Ancelotti. Se vogliono competere con la Juventus devono comprare almeno un paio di top player, altrimenti non ce la fanno".