Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ChievoVerona, Di Carlo: "Da quando sono arrivato siamo cresciuti"

ChievoVerona, Di Carlo: "Da quando sono arrivato siamo cresciuti"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 27 dicembre 2018, 14:422018
di Tommaso Bonan

Il tecnico del Chievo, Mimmo Di Carlo, ha parlato dopo il ko contro la Sampdoria: "Nel primo tempo i ragazzi non mi sono dispiaciuti affatto. La Sampdoria è stata messa in difficoltà soprattutto grazie alla nostra interdizione. Abbiamo effettuato molti cross e molti tiri, ma siamo mancati in concretezza. Dispiace poi aver dovuto effettuare due cambi obbligati. Il nostro atteggiamento è stato buono, ma ripeto, peccato non aver centrato il bersaglio dopo quel che abbiamo costruito. La gara è cambiata dal gol di Quagliarella. Un grande campione. Incassato il secondo gol, la partita era praticamente chiusa.

Abbiamo provato a riaprirla, ma non era per nulla semplice. Mi aspetto un pronto riscatto col Frosinone. La classifica? Da quando sono arrivato siamo cresciuti parecchio sia sul piano del gioco che del carattere. Ora attendo lo scontro diretto coi ciociari. Voglio vedere la reazione dei ragazzi dopo questo stop di Genova. Salvezza? Il discorso è a lungo termine. Per ora concentriamoci gara dopo gara".