Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cuore, esperienza, sostanza e anche un gol. Maietta si è preso l'Empoli

Cuore, esperienza, sostanza e anche un gol. Maietta si è preso l'EmpoliTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 19 febbraio 2018, 13:042018
di Tommaso Maschio

Domenico Maietta si è preso l'Empoli. Sono bastate infatti appena tre gare all'esperto centrale difensivo, arrivato a gennaio dal Bologna, per diventare uno dei leader della squadra toscana che vola in vetta alla Serie B (pari merito con il Frosinone) allungando su un Palermo terzo e in crisi di risultati che ora si trova a -8 punti. Gettato nella mischia da titolare subito dopo l'arrivo Maietta nelle tre gare fin qui giocate è rimasto in campo per 90 minuti fugando anche quei dubbi relativi alla condizione fisica e atletica.

Nel big match contro il Parma, in cui ha sentito un po' di aria di derby, il centrale si è tolto anche lo sfizio della rete del poker al termine di un contropiede condotto da un Roderiguez generoso che ha regalato un pallone da spedire in porta al compagno di squadra che l'aveva seguito per oltre 50 metri pur in non perfette condizioni fisiche visto un problema alla spalla. Segno che l'unità di spogliatoio, in cui i nuovi si sono subito inseriti senza problemi, è una delle armi in più di un Empoli che vuole riconquistare la Serie A dopo appena un anno.