Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Di Michele: "Conte per la Nazionale. Torino, società assente"

Di Michele: "Conte per la Nazionale. Torino, società assente"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
mercoledì 28 febbraio 2018, 14:412018
di RMCSport Redazione

L'intervento dell'ex attaccante David Di Michele a RMCSport, durante il contenitore pomeridiano 'Maracanà'.

Chi sarà il prossimo ct azzurro?
"Io sceglierei Conte, perchè conosce già l'ambiente e i giocatori che ne fanno parte. Con il suo 3-5-2 ha fatto sempre bene".

La polemica sulla convocazione di Buffon?
"Penso che sia giusta la sua convocazione. Perchè in queste tre partite Buffon non può aiutare Donnarumma? Non vedo nulla di scandaoloso, anzi dimostra che esiste un progetto di crescita per i giovani. Sarà di grande aiuto per Di Biagio, che vorrà giocarsi le sue carte per continuare la sua avventura sulla panchina azzurra".

La contestazione al Torino:
"Brucia più la sconfitta di Verona rispetto a quella nel derby. L'Hellas è inferiore alla Juventus e il ko del Bentegodi ha fatto infuriare i tifosi granata, molto passionali e attaccati alla maglia. La contestazione? È stata civile, l'hanno fatta per smuovere un po' l'ambiente. In queste situazioni bisognerebbe unirsi di più e la società dovrebbe metterci la faccia".