Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Sensini: "L'Udinese ha rischiato, ora serve tranquillità"

ESCLUSIVA TMW - Sensini: "L'Udinese ha rischiato, ora serve tranquillità"TUTTO mercato WEB
lunedì 31 dicembre 2018, 20:002018
di Simone Lorini

L'ex difensore dell'Udinese Nestor Sensini, intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, fa il punto sulla situazione in casa Udinese, coi bianconeri rifocillati dagli ultimi tre punti ma autori di una prima parte di campionato tra mille difficoltà e che ha portato al cambio in panchina: "Velazquez aveva tanto entusiasmo ma i risultati non lo hanno aiutato, peccato. L'Udinese ha rischiato scommettendo su un tecnico emergente come lui, ma ora sembra avere trovato una maggior serenità. Non ha iniziato bene, ora dovrà accogliere il pensiero di Nicola e cercare anche una certa stabilità".

Il suo recente ritorno in Italia fa capire che è rimasto molto legato al nostro paese. Pensa ad un ritorno?
"Chi vive la Serie A ci rimane affezionato, io in questo momento sono impegnato in Argentina ma ovviamente non escludo un possibile ritorno in Serie A, mi piacerebbe se la possibilità si presentasse. Sono stato di recente a Udine e ho rivisto tanti amici, spero di festeggiare un'altra salvezza a giugno".

© Riproduzione riservata