Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Champions League, Gruppo E: vince il Bayern, convince l'Ajax

Champions League, Gruppo E: vince il Bayern, convince l'AjaxTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 25 dicembre 2018, 16:452018
di Ivan Cardia

Dominio assoluto del Bayern Monaco. Chi si aspettava questo risultato, comunque, è rimasto deluso. Almeno in parte. Perché il club tedesco ha sì vinto il gruppo E di Champions League e lo ha fatto con un ottimo +10 quanto a differenza reti. Ma, se il capitolo qualificazione è stato archiviato con largo anticipo, non altrettanto può dirsi per il primo posto. Anzi, quello è arrivato senza aver mai battuto l'Ajax: 1-1 a Monaco all'andata, 3-3 alla Johann Crujiff Arena al ritorno.

Sono proprio i Lancieri, in fin dei conti, i trionfatori morali del raggruppamento. Oltre ad avere messo in mostra alcuni tra i migliori talenti continentali, l'Ajax ha infatti tolto al Benfica ogni velleità di secondo posto, conquistando gli ottavi di finale con un calcio convincente e risultati più che soddisfacenti. Non benissimo i portoghesi, che comunque hanno relegato l'AEK Atene al ruolo di parvenu: zero punti per i greci. Un piccolo contentino per i lusitani, la cui tradizione avrebbe chiesto ben altro. È stato il girone del Bayern, invece. Ma soprattutto dell'Ajax.