Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Euro 2020, Gruppo F: Spagna favorita. Per il secondo posto è lotta a tre

Euro 2020, Gruppo F: Spagna favorita. Per il secondo posto è lotta a treTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 25 dicembre 2018, 14:152018
di Tommaso Bonan

L'Europeo 2020 cade in occasione del 60esimo anniversario dalla nascita del torneo, per cui la fase finale non avrà luogo in una singola nazione, ma in 12 distinte città europee (partita inaugurale a Roma). Sarà dunque il primo Europeo a sedi miste e nessuna sarà qualificata come squadra ospitante (cambia in parte il sistema di qualificazione, che combina i classici gironi e la UEFA Nations League). Nella prima fase le 55 nazionali appartenenti all'UEFA verranno divise in 10 gironi, cinque di questi composti da 5 squadre, mentre gli altri cinque saranno composti da 6 squadre. Di questa seconda categoria, in particolare, fa parte il Gruppo F.

Spagna, Svezia, Norvegia, Romania, Far Oer e Malta. Questo il risultato del sorteggio di Dublino che - lo scorso 2 dicembre - ha formato il Gruppo F. Ricordando che il regolamento consente di accedere direttamente alla fase finale della competizione solo alle prime due squadre classificate di ogni girone, appare evidente come sia la Spagna di Luis Enrique la favorita numero uno del raggruppamento. Con Far Oer e Malta evidentemente fuori dai giochi (sulla carta, ma non solo), ecco che si preannuncia una lotta a tre per il secondo posto utile per la qualificazione alla fase successiva. Da una parte la Svezia degli "italiani" Olsen, Helander ed Ekdal. Dall'altra la Norvegia del ct Lagerback e nel mezzo Romania del selezionatore Cosmin Contra, a detta di molti una delle possibili mine vaganti del torneo.

Prima giornata (23 marzo 2019)
Spagna-Norvegia
Svezia-Romania
Malta-Far Oer

Seconda giornata (26 marzo 2019)
Malta-Spagna
Norvegia-Svezia
Romania-Far Oer

Terza giornata (7 giugno 2019)
Far Oer-Spagna
Svezia-Malta
Norvegia-Romania

Quarta giornata (10 giugno 2019)
Spagna-Svezia
Malta-Romania
Far Oer-Norvegia

Quinta giornata (5 settembre 2019)
Romania-Spagna
Norvegia-Malta
Far Oer-Svezia

Sesta giornata (8 settembre 2019)
Spagna-Far Oer
Romania-Malta
Svezia-Norvegia

Settima giornata (12 ottobre 2019)
Far Oer-Romania
Norvegia-Spagna
Malta-Svezia

Ottava giornata (15 ottobre 2019)
Svezia-Spagna
Romania-Norvegia
Far Oer-Malta

Nona giornata (15 novembre 2019)
Spagna-Malta
Romania-Svezia
Norvegia-Far Oer

Decima giornata (18 novembre 2019)
Spagna-Romania
Svezia-Far Oer
Malta-Norvegia