Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il punto sulla Ligue 1 - L'OM si salva nel finale, Monaco a picco

Il punto sulla Ligue 1 - L'OM si salva nel finale, Monaco a piccoTUTTO mercato WEB
lunedì 24 dicembre 2018, 10:002018
di Andrea Piras

Finalmente si è tornato a giocare. Dopo le ultime due giornate caratterizzate dai tanti rinvii a seguito delle manifestazioni dei gilet gialli, la Ligue 1 è tornata nella sua completezza con tutte le partite, o meglio quasi tutte, giocate in contemporanea. Il giorno in cui si sono concentrate le gare è stato sabato, calcio d’inizio fissato alle 21, e ha visto la solita vittoria del Paris Saint-Germain. I rossoblu di Tuchel si sono imposti 1-0 al “Parco dei Principi” contro il Nantes grazie ad una rete di Mbappé nel secondo tempo.

Alle spalle della squadra della Capitale resiste il Lille che però è stato incredibilmente sconfitto in casa dal Tolosa. Alla rete iniziale di Leao ha risposto una doppietta del dischetto di Gradel per l’1-2 finale. Occasione sprecata per il Lione di accorciare al secondo posto. La squadra di Genesio ha pareggiato nel big match di giornata in quel di Montpellier. Rossoblu avanti con Fekir ma a dieci dalla fine i padroni di casa hanno pareggiato con Aguilar.

Pari anche per l’Olympique Marsiglia che si è slavato a cinque minuti dalla fine ad Angers. I bianconeri hanno sbloccato il punteggio con Bahoken ma Sarr ha fissato il risultato sul’1-1 definitivo. Continua a scalare posizioni il Saint-Etienne. I Verts hanno fatto valere la legge del “Guichard” superando il Dijon per 3-0 grazie ai gol di Khazri, Beric e Monnet-Paquet. Lo Strasburgo è tornato alla vittoria imponendosi 2-0 sul Nizza. Le reti tutte nel primo tempo e hanno portato la firma di Thomasson e Kane. Crollo incredibile del Monaco che al “Louis II” è stato battuto dal Guingamp 2-0. Di Thuram e Roux le reti che hanno affossato ulteriormente la squadra di Thierry Henry.

Pareggio casalingo per il Reims. La squadra biancorossa non è andata oltre il 2-2 contro il Caen in un match dalle mille emozioni. Padroni di casa avanti con Suk dopo appena nove minuti ma prima del duplice fischio del direttore di gara Ninga e Crivelli hanno capovolto il punteggio. Il definitivo pari è arrivato al nono della ripresa con Engels. Il Rennes ha calato il poker in casa contro il Nimes. Al “Roazhon Park” i rossoneri hanno vinto per 4-0 grazie ai gol in apertura di Andre e Bourigeaud prima della doppietta di Siebatcheu nella ripresa. Il match della domenica invece ha visto il Bordeaux pareggiare 1-1 contro l’Amiens.

CLASSIFICA - Paris Saint-Germain** 47; Lille 34; Lione* 32; Montpellier**, Saint-Etienne* 30; Oympique Marsiglia** 27; Strasburgo, Rennes*, Reims, Nizza* 26; Nimes* 23; Bordeaux** 22; Tolosa* 21; Nantes** 20; Angers** 19; Caen 18; Amiens* 17; Dijon* 16; Monaco* 13; Guingamp* 11.
*una partita in meno.
**due partite in meno.