Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Scadenza 2018 - Ferreyra, che il tre sia il numero giusto?

Scadenza 2018 - Ferreyra, che il tre sia il numero giusto?TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 20 marzo 2018, 14:302018
di Andrea Losapio

Facundo Ferreyra, con lo Shakhtar, ha fatto vedere incubi a Napoli e Roma. E pure al raccattapalle dell'Olimpico, negli ultimi minuti della sfida contro i giallorossi, con lo spintone per spedirlo al di là dei cartelloni pubblicitari. Grande fisico, un buco nell'acqua al Newcastle - come tanti altri ottimi attaccanti degli ultimi anni - e poi il ritorno in Ucraina, sicuramente più appagante rispetto all'esperienza inglese.

SITUAZIONE ATTUALE - Come quasi tutti i suoi compagni non ucraini, l'idea è quella di lasciare lo Shakhtar a fine stagione, per ritrovare una dimensione europea di primissimo livello. L'Italia ha già avuto due opportunità per acquistarlo, prima nel 2013 - con moltissime offerte pervenute da praticamente tutti i big club - poi subito dopo l'esperienza al St James Park, con Atalanta e Sampdoria che avevano monitorato da vicino il suo profilo. Potrebbero rinverdire il proprio interesse, con un po' di concorrenza come Sampdoria e Bologna. Meno calda la pista Inter.

Nome: Facundo Ferreyra
Età: 27
Squadra di appartenenza: Shakhtar Donetsk
Club interessati: Inter, Sampdoria, Bologna, Atalanta, Fiorentina