Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il punto sulla C - Pari Padova, Lecce ko: Trapani e Catania accorciano

Il punto sulla C - Pari Padova, Lecce ko: Trapani e Catania accorcianoTUTTO mercato WEB
lunedì 26 marzo 2018, 09:152018
di Marco Frattino

GIRONE A
Vincono Livorno e Siena, le prime due squadre della classe che lotteranno fino al termine della regular season per la promozione diretta in Serie B. i labronici tengono la vetta della graduatoria, grazie al successo conquistato a Viterbo, mentre la Robur ha risposto con la vittoria interna ai danni della Pistoiese. Perde il Pisa in casa contro la Carrarese, che riscatta la manita subita dall’Alessandria tenendo proprio il passo dei grigi in graduatoria. Bene il Monza ai danni della Pro Piacenza, solo un pari invece tra Piacenza e Giana Erminio.

GIRONE B
Frena il Padova, ma la Sambenedettese e la Reggiana non ne approfittano per accorciare le distanze. I patavini non sono andati oltre il pari a Mestre, tenendo però otto punti di vantaggio sulla Samb che è stata fermata per 1-1 dal Sudtirol. Solo una sconfitta, invece, per la formazione di Reggio Emilia sul campo del Pordenone. Pari anche per la FeralpiSalò, il Renate ha superato il Vicenza con due reti.

GIRONE C
Potrebbe clamorosamente riaprirsi la corsa al primo posto, dopo la sconfitta rimediata ieri dal Lecce a Caserta. I salentini sembravano destinati al ritorno in Serie B senza troppi problemi e concorrenza, visto il buon vantaggio accumulato delle scorse settimane, ma gli ultimi risultati hanno permesso a Trapani e Catania di accorciare le distanze. I granata hanno vinto di misura a Rende, mentre gli etnei hanno riservato un 6-0 alla Paganese portandosi a meno quattro (con una gara in meno) dal Lecce. In zona playoff bene il Matera, mentre la gara tra Virtus Francavilla e Juve Stabia è stata sospesa all’11° della ripresa - sul risultato di 0-0 - per impraticabilità del terreno di gioco. Stasera, invece, la sfida tra Siracusa e Reggina.