Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La difesa al centro. Parma e Bologna rispettano le attese

La difesa al centro. Parma e Bologna rispettano le atteseTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 22 dicembre 2018, 20:232018
di Simone Lorini

Se Krzysztof Piatek da solo ha segnato più del Bologna e poco meno del Parma, qualcosa da rivedere nella fase offensivo delle due emiliane c'è: per fortuna c'è la difesa, che a Inzaghi e D'Aversa riesce piuttosto bene. Ma se i crociati sono riusciti a mettere a frutto quasi ogni singolo gol segnato, per il Bologna solo le ultime due gare, passate quasi esclusivamente a difendersi, hanno regalato le giuste sensazioni e due punti molto importanti per muovere una classifica che rimane difficile a meno due giornate dal giro di boa.

In Serie A vince chi subisce meno e non chi costruisce di più: non è saggezza popolare ma semplice osservazione dei numeri, un concetto che vale anche per chi si deve salvare. E' chiaro che, con questo dato in mente e la priorità di non concedere nulla all'avversario più che a sbilanciarsi per andargli a fare male, difficilmente le partite sono spettacolari. Parma e Bologna hanno dunque rispettato le attese sfidandosi al Tardini stasera: grande equilibrio, pochi errori e scarsissime emozioni.