Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, Immobile: "Via da Bergamo col rammarico. Siviglia? Bella sfida"

Lazio, Immobile: "Via da Bergamo col rammarico. Siviglia? Bella sfida"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 18 dicembre 2018, 11:422018
di Luca Bargellini

Ospite di Lazio Style Channel Ciro Immobile, centravanti della Lazio, ha analizzato il ko di Bergamo arrivato nel posticipo di Serie A contro l'Atalanta: "Purtroppo bisogna prenderci quello che abbiamo raccolto, cioè zero. Bisogna rialzare la testa e ognuno di noi deve tirar fuori qualcosa in più. Credo che la Lazio vada via da Bergamo con il rammarico di aver potuto fare di più, ma evidentemente quello che stiamo facendo non basta. Subire gol all’inizio e giocare tutta la partita col risultato in svantaggio è stata dura e non ci ha aiutati, ma ora dobbiamo cambiare il trend e riprenderci. Il mister ha cercato di recuperare mettendo dentro più attaccanti possibili, è salito anche Acerbi.

Purtroppo un periodo difficile ma non dobbiamo buttarci giù. Il sorteggio di Europa League? Sarà una sfida bella e affascinante contro il Siviglia. Ci è capitata una squadra forte che ha vinto tre edizioni dell’Europa League. Noi non dobbiamo essere da meno e farci trovare pronti. Fino ad allora testa al campionato”.