Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Torino - Iago Falque ispira e segna. Bene la difesa

Le pagelle del Torino - Iago Falque ispira e segna. Bene la difesaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 26 dicembre 2018, 20:032018
di Simone Bernabei
Torino-Empoli 3-0 (44' Nkoulou, 48' De Silvestri, 75' Iago Falque)

Ichazo 6 - Chiamato pochissimo in causa dall'Empoli, risponde presente quando chiamato in causa nonostante un problemino muscolare nel primo tempo che fa tremare Mazzarri.
Izzo 6,5 - Ottima prova del centrale ex Genoa. Tiene bene la posizione e quando può prova la percussione offensiva. In fase difensiva almeno 2-3 interventi di spessore su La Gumina e Caputo.
Nkoulou 7 - E' fra i migliori del Toro, non solo per il gol che apre le marcature e permette ai suoi di andare negli spogliatoi con il vantaggio in tasca. In difesa non sbaglia praticamente nulla, tanto in copertura quanto in fase di ripartenza.
Moretti 6 - Torna titolare e fa il suo senza commettere errori. Esperienza e affidabilità al servizio della squadra che regalano sicurezza all'intero reparto.
De Silvestri 7 - Che gol, per l'esterno destro di Mazzarri. Un sinistro secco e potente dal limite dell'area che regala il 2-0 ai suoi, ma nella gara di Lollo c'è anche tanta corsa e una spinta costante sulla fascia destra.
Rincon 6 - Solita prova generosa del General. Corsa e grinta in mezzo al campo, guida i suoi soprattutto nel primo tempo quando l'Empoli gioca compatto e prova a far male in contropiede. (Dal 78esimo Lukic sv).
Baselli 6,5 - Parte maluccio, non trovando i giusti tempi di gioco. Ma cresce col passare dei minuti ed è bravissimo a servire l'assist per il vantaggio di Nkoulou.

Nel secondo tempo, fino alla sostituzione, regala equilibrio alla squadra. (Dal 71esimo Meité 6 - Entra per far rifiatare Baselli e dare una mano nella gestione finale, col risultato già quasi in ghiaccio).
Ola Aina 6,5 - Prova di corsa e qualità, sulla fascia sinistra. Il nigeriano solca la sua corsia avanti e indietro, dando il proprio contributo sia in fase offensiva che in fase difensiva.
Iago Falque 7 - Gioca trequartista alle spalle di Zaza e Belotti. Ci mette un po' a trovare la giusta posizione, ma una volta ingranato diventa infermabile. Col suo mancino disegna calcio, come in occasione (ma non solo) dell'assist per De Silvestri e del bel gol per il 3-0 granata. (Dall'80esimo Berenguer sv).
Zaza 6 - Ha voglia di segnare e si vede. Prova spesso il dialogo nello stretto con Belotti, ma dentro l'area di rigore si vede troppo poco. E infatti al termine dei 90 minuti si contano 3 conclusioni verso la porta di Provedel, ma nessuna realmente pericolosa. Prezioso comunque il lavoro oscuro per la squadra.
Belotti 6,5 - Buona prova del Gallo, seppur non sia arrivato il gol. Nel primo tempo, escludendo la rete di Nkoulou, è il più pericoloso dei suoi con un palo colpito e una bella azione conclusa col tiro in porta dopo un dialogo con Zaza.