Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Ascoli - Male la difesa, si salva Mogos

Le pagelle dell'Ascoli - Male la difesa, si salva Mogos
© foto di FotoSpot/TuttoLegaPro.com
martedì 27 febbraio 2018, 22:322018
di Marco Gulla
Palermo-Ascoli 4-1

Lanni 6 - Raccoglie per ben quattro volte il pallone dal fondo della rete, ma ha ben poche colpe.

De Santis 5,5 - Qualche difficoltà contro Nestorovski, è quello che commette però meno errori.

Padella 5 - Nel secondo tempo sprofonda così come i compagni di reparto. Qualche errore di troppo in almeno due gol.

Gigliotti 5 - Prende un giallo dopo mezz'ora che lo limita notevolmente nella ripresa dove crolla definitivamente. dal 75' Ganz SV -

Mogos 6 - Tocca tanti palloni, gioca molto bene sulla corsia di destra dove trova un avversario modesto come Szyminski.

Bianchi 6 - Il gol salva in parte la sua prestazione. È senza dubbio il migliore, uno degli ultimi a gettare la spugna.

Kanoute 5,5 - Una media tra un buon primo tempo ed una mezz'ora della ripresa da incubo dove viene surclassato. dal 61' Lores Varela 5 - Entra nel miglior momento del Palermo, non si vede mai.

Buzzegoli 6 - Davanti alla difesa prova a fare il possibile per arginare il Palermo. Detta bene i tempi, anche se in diverse occasioni è in ritardo negli interventi.

Martinho 5 - Gioca una mezz'ora nell'anonimato, senza alcun sussulto. dal 29' Mignanelli 5,5 - Entra male nel match, contro Coronado fatica molto. Suo il fallo che costa la punizione del poker del Palermo.

Clemenza 5,5 - Tanto movimento in attacco, ma poca sostanza. Meglio nel primo tempo dove partecipa all'azione del gol di Bianchi.

Monachello 5 - Torna a Palermo da avversario, fa ben poco per "vendicarsi". Nessun sussulto, è un fantasma in attacco.