Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lecce, Lepore: “A Brescia gara condizionata dall'arbitro"

Lecce, Lepore: “A Brescia gara condizionata dall'arbitro"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 17 dicembre 2018, 23:552018
di Tommaso Maschio

Il capitano del Lecce Franco Lepore è tornato sulla sconfitta del Rigamonti contro il Brescia lamentandosi di alcune decisioni arbitrali: “Il primo gol vorrei tanto rivederlo, secondo me Donnarumma era davanti a tutti, in fuorigioco. Di poco ma lo era. Sul secondo la rovesciata di Gastaldello da cui nasce l'angolo era gioco pericoloso chiaro su Meccariello. Manca l'espulsione di Tonali, lampante, mentre nella circostanza è andato ad ammonire Lucioni e Gastaldello per le sole proteste. E' stata una partita condizionata dalle scelte dell'arbitro.

- continua Lepore ai microfoni di Sololecce.it - Abbiamo fatto una buona gara ma non raccogliamo niente. Nella ripresa ci hanno messi più bassi, ma esistono anche gli avversari. Noi possiamo rimproverarci il fatto di aver tenuto poco il pallone, di aver concesso troppo gioco. Ci è mancata questa lucidità per farlo".