Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Milan, Gattuso: "Rinnovo? Per me non è una priorità"

LIVE TMW - Milan, Gattuso: "Rinnovo? Per me non è una priorità"TUTTO mercato WEB
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 18 marzo 2018, 18:192018
di Antonio Vitiello

Termina qui la conferenza di Gattuso.

Su Musacchio: "Non è contentissimo, però mi ha emozionato. E' un ragazzo di una semplicità incredibile, è un sudamericano di quelli veri, se vede qualcosa di storto si comporta da leader. E' un ragazzo per bene e si merita le cose migliori al mondo, parla in faccia e non alle spalle".

Sui recuperi: "Romagnoli era affaticato, Calabria sembrava una sciocchezza invece è fermo già da diverse gare. Rodriguez si sentiva il flessore in fiamme invece ha rischiato. Oggi la squadra ce l'ha messa tutta".

Sul derby: "E' una cosa che riguarda Fassone, non sono io che devo commentare queste cose. Ci mettiamo la maglia e andiamo a giocare".

Su Silva: "E' un ragazzo di una grande professionalità, quando lo vedi in allenamento ti riempie gli occhi, però gli mandava la cattiveria. Ora ci va con più forza a contrasto con gli avversari".

Sul rinnovo: "Da parte mia non c'è nessun problema, non è una priorità".

Sui calci d'angolo: "Calhanoglu ha qualità e con Suso abbiamo messo diverse palle interessanti in area".

Su Kessie: "Li ha sempre tirati e mai sbagliato. I rigoristi sono Kessie e Rodriguez".

Su Kalinic: "Non porto rancore, ho sempre chiesto professionalità ma da parte mia da domani c'è grande apertura, vogliamo recuperarlo e ci può dare una grande mano ma non possiamo far finta allenarsi col freno a meno tirato".

Sulla gara: "Ora abbiamo bisogno di riposo, qualcuno va in nazionale, ci vediamo mercoledì per chi non va in nazionale. Oggi non era una gara facile, abbiamo una squadra che ha speso tantissimo in questi mesi. Abbiamo più di un giocatore con vari acciacchi, sono felice della prestazione. La sosta cade a fagiolo".

Il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, parla dopo la vittoria contro il Chievo per 3-2 a San Siro. Segui la conferenza stampa del tecnico milanista su TMW.