Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Gattuso il più povero della A. Con rinnovo in vista

Milan, Gattuso il più povero della A. Con rinnovo in vistaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 21 marzo 2018, 18:452018
di Andrea Losapio

Oggi sulle colonne di TMW il punto sul futuro degli allenatori di Serie A: dalle 11.15, ogni 30 minuti, l'analisi di uno dei 20 protagonisti

IL TREND - Gennaro Gattuso ha avuto alti e bassi. Male al Sion, come qualsiasi allenatore normale, malissimo al Palermo, tregenda in Grecia. Poi l'esperienza al Pisa, partendo dal basso e con la vittoria della Prima Divisione di Lega Pro, e sfortuna societaria. Ora, con il Milan, sta facendo grandi cose, risollevando una squadra che appariva in difficoltà esagerate, sia tecniche che caratteriali. Sembra un grande normalizzatore, come Zidane al Real Madrid.

LA SITUAZIONE ATTUALE - Impossibile non pensare a un rinnovo, almeno a un miglioramento contrattuale. È il tecnico meno pagato della Serie A, avendo confermato il proprio contratto da 120 mila euro da allenatore della Primavera. Di certo non può che migliorare, fra poco firmerà il rinnovo... e dovrebbe rimanere anche nella prossima annata.

Contratto fino al 30 giugno 2019
Stipendio: 120 mila euro
Permanenza: 90%