Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Gattuso: "Mi tengo i tre punti. Kalinic? Regole uguali per tutti"

Milan, Gattuso: "Mi tengo i tre punti. Kalinic? Regole uguali per tutti"TUTTO mercato WEB
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 18 marzo 2018, 21:512018
di Dimitri Conti

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, ha così commentato a Radio Rai la sofferta vittoria contro il Chievo: "Eravamo partiti non molto bene, lenti in fase di possesso. Sapevamo che potevamo avere difficoltà. Avevamo anche tutti i terzini fuori ma ci teniamo la vittoria e ora queste due settimane ci daranno modo di lavorare nel modo giusto, anche mentalmente. Kalinic? Senza rancore, domani è un altro giorno. Per me è importante ma le regole sono uguali per tutti. Sa che ha sbagliato ed è stato fuori ma domani per lui le porte saranno aperte e dobbiamo fare tutto per ritrovarlo. Rinnovo? Ora non è la priorità.

Ora quella è la Coppa Italia e le ultime dieci partite, il contratto è l'ultimo dei miei problemi. Visto il rapporto con Fassone e Mirabelli ci sarà tempo... Non possiamo però più sbagliare: abbiamo derby, Juve, Napoli... Pensiamo partita dopo partite. Ora la priorità è recuperare energie. Sapevo che oggi potevamo faticare perché avevamo molti acciacchi".