Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, lo sfogo di Suso. Gattuso a Gedda senza il suo uomo migliore

Milan, lo sfogo di Suso. Gattuso a Gedda senza il suo uomo miglioreTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 31 dicembre 2018, 08:152018
di Antonio Vitiello

Rabbia e tristezza per Suso. Tutta la delusione dello spagnolo, dopo il rosso rimediato contro la Spal, è stata esternata sui social dal giocatore rossonero: “Mi dispiace. Per il mio club, per i miei compagni, per i miei tifosi, per il mio allenatore. Per me”. Suso dovrà scontare la squalifica nella finale di Supercoppa italiana a Gedda contro la Juve, in programma il 16 gennaio, e mancherà ad un appuntamento cruciale per la storia milanista: “Una espulsione forse evitabile e secondo me abbastanza ingiusta. Di sicuro nessuno mi restituirà la possibilità di giocare e aiutare la mia squadra nella finale di SuperCoppa contro la Juventus. Per il resto, ottimi 3 punti, felice per Higuain, e l’obiettivo Champions è lì a portata di mano.

Buon anno, buon 2019. Che inizierà però con tanta rabbia”, ha scritto l’ex Liverpool. Suso è uno dei giocatori più determinanti del Milan e la sua assenza sarà l’ennesima grana da risolvere per Gattuso. Il tecnico milanista inizierà a lavorare dal 7 gennaio a Milanello. Suso però potrà giocare il 12 gennaio in Coppa Italia con la Samp, poi salterà la Juve, e sarà nuovamente arruolabile in campionato contro il Genoa, nel primo match del girone di ritorno.