Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Padelli: "Non possiamo più lasciare punti per strada"

Padelli: "Non possiamo più lasciare punti per strada"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 21 marzo 2018, 19:382018
di Michele Pavese
fonte dal nostro inviato, Antonio Vitiello

Daniele Padelli, portiere dell'Inter, ha parlato ai microfoni di RMC Sport a margine dell'evento Junior TIM Cup, il calcio negli oratori. Queste le sue dichiarazioni sul momento dell'Inter e l'importanza del ritorno di Icardi: "Le partite che mancano sono tutte fondamentali, non possiamo più permetterci di lasciare punti per strada. Icardi? Si è ripresentato nel migliore dei modi, anche se chi ha giocato al suo posto ha fatto bene. Un giocatore da solo non sposta gli equilibri ma è meglio averlo con noi. Nelle ultime settimane si sono incastrate una serie di cose che ci hanno permesso di tornare a essere la squadra aggressiva e compatta di prima.

Spalletti ci stimola di continuo, è la sua indole. Noi dobbiamo continuare a lavorare per raggiungere l'obiettivo. Sono felice e orgoglioso, ho coronato un sogno indossando questa maglia. Ha sempre tifato per i portieri del passato, da Pagliuca a Toldo".