Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sorrentino: "Siamo tutti Koulibaly". E sui social si ribattezza Kalidou

Sorrentino: "Siamo tutti Koulibaly". E sui social si ribattezza KalidouTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 28 dicembre 2018, 20:452018
di Giacomo Iacobellis

Il calcio italiano, e non solo, si è schierato con Kalidou Koulibaly dopo la terribile notte di San Siro. Tra i tanti messaggi arrivati in queste ore da parte di ex compagni o avversari del difensore del Napoli, merita sicuramente una menzione a parte il significativo gesto di Stefano Sorrentino. Il portiere del Chievo ieri ha infatti cambiato per 24 ore il suo nome su Instagram in "Kalidou Koulibaly", proprio per mostrare il suo pieno sostegno al senegalese. "Quello che è successo a Koulibaly è come se fosse successo a me. A tutti noi. Per questo, per esprimere la mia vicinanza e solidarietà, ho deciso di cambiare il mio nome Instagram (per 24 ore) con il suo nome e cognome. In segno di rispetto per il calciatore e per l'uomo. Perché SIAMO TUTTI KOULIBALY!", il bel post dell'estremo difensore gialloblù.