Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Venezia, Inzaghi: "Fossi un tifoso non mancherei mai a questa gara"

Venezia, Inzaghi: "Fossi un tifoso non mancherei mai a questa gara"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 23 marzo 2018, 17:122018
di Tommaso Maschio

In vista del derby il tecnico del Venezia Filippo Inzaghi ha parlato della sfida contro il Cittadella che sarà segnata dalle assenze dovute alle convocazioni in Nazionale: “Ci mancheranno tre giocatori a testa e mi sarebbe piaciuto giocare con tutti gli effettivi a disposizione. Al posto di Andelkovic, che spero di recuperare dopo il Frosinone, posso utilizzate Bruscagin, Cernuto ed eventualmente anche Frey, in mezzo al campo giocherà Bentivoglio al posto di Stulac, per fortuna ho una rosa che mi permette di avere tante soluzioni alternative. Detto questo spero in uno stadio pieno visto che con tutti i sacrifici fatti in questi anni fra D e C domenica, se fossi un tifoso del Venezia, non mancherei per nulla al mondo sugli spalti.

- continua Inzaghi come riporta Trivenetogoal.it - Bisogna fare i complimenti al Cittadella, sono davvero bravi e da anni fanno un lavoro incredibile, hanno un ottimo allenatore e un grande direttore che non sbaglia un calciatore da anni. Forse meritavano di essere promossi lo scorso anno ai play off, ma stanno facendo un lavoro incredibile anche in questa stagione”.